mercoledì 25 febbraio 2015

La Torre del Gigante di Gianluca Malato

Titolo: La Torre del Gigante
Autore: Gianluca Malato
Genere: Fantasy
Anno di pubblicazione: 2015
Data di pubblicazione: 1 marzo 2015
Numero capitoli: 14
Prezzo: gratuito
Editing a cura di: Cristina Donati

Il romanzo verrà pubblicato a puntate. Ogni settimana, a partire dal 1 marzo, verrà pubblicato un nuovo capitolo sul sito http://latorredelgigante.blogspot.it, per 14 settimane.
Sarà possibile leggere gratuitamente i capitoli on-line, scaricarli singolarmente in formato ePub, Kindle e PDF o riceverli via e-mail iscrivendosi alla newsletter del sito. L'hashtag di riferimento sui social network è #latorredelgigante

Sinossi
Lo stregone Attichus ha imprigionato re Keradas per costringerlo a rivelare i segreti delle più antiche magie elfiche. Il re sa bene che il cuore del mago è malvagio e continua a rifiutare, sebbene Attichus abbia devastato il suo regno e disperso il suo popolo. Dove un tempo vivevano gli elfi, adesso gozzovigliano gli orchi. L'altissimo e splendido palazzo reale si è trasformato nella dimora di un feroce gigante che sorveglia costantemente le rovine dell'antico regno grazie a una magica pietra. Il re, intrappolato nella sua prigione da un incantesimo, osserva impotente la rovina della sua terra. Ha un solo modo per liberarsi: rubare l'Occhio del Gigante, la preziosa gemma che può aprire la cella nella quale egli è imprigionato. Solo un ladro esperto e astuto può sottrarre questa pietra dalla fronte del gigante e permettere così a Keradas di sconfiggere Attichus, riscattare il regno e ridare una casa al suo popolo. Riuscirà l'abile fuorilegge Korgath a infiltrarsi nella torre del gigante e a rubargli la gemma? Tra caverne buie e pericolose dove ogni ombra nasconde un pericolo, un esercito di orchi famelici e varie creature magiche sul suo cammino, Korgath dovrà superare diversi ostacoli per cambiare le sorti del re elfico e del suo popolo.

L'autore
Gianluca Malato è nato a Erice nel 1986. Scrive per diletto sin dall’età di 16 anni, pubblicando romanzi brevi e racconti di genere fantastico in vari siti Internet specializzati.
Dal 2008 collabora come redattore con il giornale online Fantascienza.com, per il
quale scrive notizie sul mondo del cinema e articoli di divulgazione scientifica, inoltre ha collaborato con il portale Silenzio-In-Sala.com, con la rivista Fantasy Magazine e con il blog Ossblog.it.
Trasferitosi a Roma, si laurea in Fisica Teorica con indirizzo Meccanica Statistica dei Sistemi Complessi presso l’Università “La Sapienza”, trovando successivamente lavoro nel settore informatico.
Nel 2014 pubblica con la formula del self-publishing una seconda edizione del suo primo romanzo Il Golem. Nello stesso anno la rivista Fantasy Magazine pubblica il suo racconto di genere sword and sorcery Razziatori di tombe, ambientato nello stesso contesto fantasy del romanzo Il cuore di Quetzal, sempre del 2014 ed edito da Nativi Digitali Edizioni.

Sito Web: www.gianlucamalato.it
E-mail: gianluca@gianlucamalato.it
Facebook: facebook.com/gianlucamalato
Twitter: twitter.com/gianlucamalato
Google Plus: google.com/+GianlucaMalato

domenica 22 febbraio 2015

La spada dell’aurora di Michael Moorcock – La saga della Runa Magica (Hawkmoon) vol. 3

Scheda:
Titolo: La spada dell’aurora
Titolo originale: The Sword of the Dawn
Serie: La saga della Runa Magica (Hawkmoon) vol. 3
Autore: Michael Moorcock
Editore:  TEA
Collana: Teadue
Genere: fantasy/sword and sorcery/science fantasy/grimdark fantasy
Traduttore: Mariagrazia Bianchi
Data di pubblicazione: 1968
Data di pubblicazione italiana: 1993 (Longanesi 1978)

Trama: Dorian Hawkmoon ha già fatto molto per la Runa Magica. Ha affrontato viaggi impossibili e nemici di ogni genere, ha difeso la Kamarg dagli assalti dell'Impero Nero e strappato il potente Amuleto Rosso dalle mani del dio pazzo, ha combattuto. La missione suprema si avvicina: attaccare direttamente l'Impero Nero. Solo un'arma può dare a Dorian la speranza della vittoria: la Spada che comanda la Legione dell'Aurora, un'arma fatale che da secoli la Runa ha destinato al suo eroe...

domenica 15 febbraio 2015

Red Country di Joe Abercrombie

Scheda:
Titolo: Red country
Autore: Joe Abercrombie
Editore:  Gargoyle
Traduttore: Tavani B.
Genere: grimdark fantasy / fantasy
Data di pubblicazione: 2015
Prezzo:  € 24,90
Pagine: 640 p., rilegato

Trama: Shy Sud sperava di poter seppellire il suo cruento passato e cavalcare via con un bel sorriso sulla faccia, ma prima dovrà rispolverare le maniere forti per riprendersi la sua famiglia. E lei non è certo tipo da tirarsi indietro di fronte a ciò che è necessario fare. Così si metterà sulle tracce dei rapitori con un paio di buoi e il suo codardo patrigno Agnello a farle compagnia. Ma anche lui ha seppellito un sanguinoso passato e nelle Terre Remote, dove non c'è Legge, il passato non rimane a lungo sotto terra. Il loro viaggio li porterà per aride piane fino a una città di frontiera stritolata nella morsa dell'avidità, tra faide, duelli e massacri, e poi fino in cima alle inesplorate montagne verso la resa dei conti con gli Spettri. E come se tutto questo non fosse abbastanza, saranno costretti a una scomoda alleanza con Nicomo Cosca, il famigerato mercenario, e il suo scriteriato legale Tempio, due uomini di cui nessuno dovrebbe fidarsi.


“Joe Abercrombie getta il suo cappello sul genere western ma al contempo persevera nell’intento di trascinare il fantasy – scalciando e urlando a tutto spiano – nel XXI secolo. La sua è una miscela di ingredienti micidiale e inconfondibile: crudo realismo, personaggi complessi – cattivi meravigliosamente disegnati al pari di eroi imperfetti –, scene madri dall’impressionante violenza.”

Eric Brown - The Guardian


“Questo non è l’epic-fantasy dei vostri padri. Abercrombie tenta qualcosa di più audace: un western scritto nello stile dei film di Clint Eastwood ma con un’ambientazione epico-fantastica. E, accidenti, se non fa centro. Red Country non è completamente un western né completamente un fantasy, bensì qualcosa di nuovo, fresco ed elettrizzante con un tocco di Cormac McCarthy nella prosa sobria e secca così come nei dialoghi stringati.”

David Barnett - The Independent


“La lettera d’amore di Abercrombie al western... una lettera che gronda umorismo sinistro, azione e ferocia.”

Daniel Cairns - Sci-Fi Now


“Il miglior libro di Abercrombie. La scrittura è più affilata delle spade con cui si addestrano i suoi personaggi e l’atmosfera western fa aumentare il ritmo del racconto come mai successo prima al padre del fantasy realistico.”

Marc Aplin - Fantasy Faction


“Oltre al ritmo incalzante, Abercrombie regala tanta ironia: uno humour tagliente, spietato, che spesso si tinge di nero e non manca di strappare un sorriso anche nelle situazioni più sanguinose.”

Stefano Sacchini - Cronache di Un Sole Lontano...

lunedì 9 febbraio 2015

Anteprima: La Torre della Rondine di Andrzej Sapkowski

Scheda:
Titolo: La Torre della Rondine
Autore: Andrzej Sapkowski
Serie: The Witcher
Editore:  Nord
Traduttore: Raffaella Belletti
Genere: fantasy
Data di pubblicazione: 19 febbraio 2015
Prezzo:  € 18,00
Pagine: 522 p., libro - cartonato con sovraccoperta
Disponibile in formato ebook su Amazon al prezzo di € 9,99

Trama: Nella notte dell'Equinozio d'autunno, una tempesta infernale si abbatte su Ellander. All'improvviso, alcune nuvole nere assumono la forma di guerrieri a cavallo e sorvolano con gran strepito il tempio della dea Melitele. La maga Triss Merigold non ha dubbi: è la Caccia Selvaggia narrata dalle leggende, portatrice di morte e di sventura. Qualcuno a lei molto caro è caduto vittima di un sortilegio o di un'imboscata. Non c'è un attimo da perdere: deve avvisare Geralt di Rivia…
Tre giorni dopo, durante una battuta di caccia nelle paludi, Vysogota di Corvo trova una fanciulla priva di sensi e gravemente ferita. Senza esitare, il vecchio eremita la porta in casa e le presta le prime cure. Tra i deliri indotti dalla febbre, la ragazza rivela di essere sfuggita per miracolo a un manipolo di soldati di Nilfgaard, gli stessi uomini che ancora le stanno dando la caccia per ucciderla. E allora l'eremita capisce: lei è la principessa Ciri, l'ultima erede al trono di Cintra, colei che, secondo la profezia, causerà il crollo dell'impero e riporterà la pace tra i popoli della terra. La giovane ha bisogno di protezione. E c'è solo una persona che possa aiutarla a compiere il suo destino: Geralt di Rivia…


Autore: Andrzej Sapkowski è nato a Łódź, in Polonia, nel 1948. Nonostante
gli studi di economia, ha sempre amato raccontare storie e, all’inizio degli anni ’90, con la pubblicazione della serie che ha come protagonista Geralt di Rivia, ha ottenuto un travolgente successo prima in patria e poi all’estero, coronato dall’uscita della serie di videogiochi The Witcher, ispirati ai suoi romanzi. Attualmente è uno degli scrittori fantasy più letti d’Europa. Dopo Il guardiano degli innocenti (Nord, 2010) e La spada del destino (Nord, 2011), Il sangue degli elfi – romanzo vincitore del prestigioso David Gemmell Legend Prize – è il terzo volume dedicato alle avventure dello strigo Geralt. (Tratto da TrueFantasy).

-----------------------------------

domenica 8 febbraio 2015

To submit a proposal to Acheron

To submit a proposal to Acheron:
- You have to know well and have read our catalogue.
- We accept just speculative fiction novels (science fiction, fantasy, horror) and their subgenres (urban fantasy, steampunk, etc.).
 - The story must feature an Italian setting and if possible, strong relations to Italy’s folklore, legends, art, history. The strongest this element, the more chances your proposal has to be of our interest.
- We need high concept novels that you can resume with a logline (a few examples: Imago Mortis - Medium-Detective communicates with dead by sniffing their ashes; Poison Fairies - Venomous Fairies living in a Landfill and are at war with other fairies’ tribes; Lieutenant Arkham - Blade Runner meets the Lord of the Rings, etc.).
- Self-contained stories, with possibility of serialization.
What we don’t look for:
- young adult fiction
- paranormal romance
- non speculative genres (thriller, crime, romance, etc.)
- Not self-contained trilogies/sagas. 
We also accept proposals. In this case, just send:
- a 10-line synopsis, underlining the high concept of the proposal.
If we are interested, we will ask to send part of the manuscript to evaluate your prose.

Please be patient, we give an answer to everybody, even if it could take some time.




-----------------------------------

sabato 7 febbraio 2015

La Ruota del Tempo: Per la prima volta in Italia, la Saga completa in Ebook.

“La Ruota del Tempo tesse il Disegno delle Epoche e le vite sono i fili che adopera per tessere. Nessuno può dire come il filo della propria vita, né quello di un popolo, sarà in tessuto nel Disegno. Abbiamo avuto la Frattura del Mondo, e l'Esilio, e la Pietra, e la Nostalgia, e alla fine abbiamo riavuto lo stedding, prima che morissimo tutti. A volte penso che la ragione per cui gli esseri umani sono come sono, sia il fatto che il vostro filo è così corto.”


Jordan con questa saga incredibile attinge ad una bibliografia infinita di riferimenti mitologici e narrativi cari al fantasy e li rifonda in un unico grande arazzo: se dovessimo ricercare un momento nella storia del Fantasy in cui “rinasce” una nuova ondata di narratori, è nella Ruota del Tempo che dovremmo cercare.

Moderna, complessa, travolgente. Durata quasi vent'anni, la Ruota fu una delle prime saghe ad avere personaggi con sentimenti reali e comprensibili (paura, amore, dubbio…) e che influenzano pesantemente i rapporti tra i protagonisti ed il corso degli eventi. La geografia di questo mondo, mai nominato, è una sottile speculazione sugli stati dell’Europa moderna: dalle regioni dell’Andor al popolo nomade dei Calderai, la ricerca etnografica è profonda e credibile...

venerdì 6 febbraio 2015

Cenerentola

Scheda:
TITOLO ORIGINALE: Cinderella
DATA USCITA: 12 marzo 2015
GENERE: Avventura, Drammatico, Family
ANNO: 2015
REGIA: Kenneth Branagh
SCENEGGIATURA: Aline Brosh McKenna, Chris Weitz
ATTORI: Lily James, Hayley Atwell, Cate Blanchett, Richard Madden, Helena Bonham Carter, Stellan Skarsgård, Holliday Grainger, Derek Jacobi, Ben Chaplin
FOTOGRAFIA: Haris Zambarloukos
MONTAGGIO: Martin Walsh
MUSICHE: Patrick Doyle
PRODUZIONE: Walt Disney Pictures
DISTRIBUZIONE: The Walt Disney Company Italia.
PAESE: USA

Trama: Il nuovo film Disney Cenerentola racconta le vicende di una giovane ragazza (Lily James) figlia di un mercante. Dopo la morte di sua madre, suo padre si risposa e lei, per dimostrargli il suo affetto, accoglie in casa la matrigna (Cate Blanchett) e le sue figlie, Anastasia (Holliday Grainger) e Genoveffa (Sophie McShera). Ma quando improvvisamente suo padre muore, Cenerentola si ritrova alla mercé di tre donne gelose e malvage. Relegata alla stregua di una serva coperta di cenere e stracci, Cenerentola potrebbe facilmente perdere ogni speranza. Invece, nonostante le crudeltà di cui è vittima, desidera solo onorare le parole pronunciate da sua madre sul letto di morte, che le raccomandava di “avere coraggio ed essere gentile”. La giovane fanciulla non intende disperarsi né disprezzare chi la maltratta. E poi c’è l’affascinante straniero che incontra nel bosco. Senza sapere che si tratta di un principe, e non di un semplice apprendista del Palazzo Reale, Cenerentola sente di aver incontrato la sua anima gemella. E quando i reali invitano tutte le fanciulle del regno a partecipare a un ballo, spera che il suo destino stia finalmente per cambiare e di poter nuovamente incontrare l’affascinante principe (Richard Madden). Purtroppo la sua matrigna le proibisce di andare al ballo, strappandole l’abito che avrebbe dovuto indossare. Ma come in tutte le favole che si rispettino, qualcuno accorre in aiuto: una gentile mendicante (Helena Bonham-Carter) si fa avanti e, con una zucca e qualche topolino, cambierà per sempre la vita di Cenerentola. (Tratta da http://www.comingsoon.it/film/cenerentola/50556/scheda/)

Trailer:

giovedì 5 febbraio 2015

Aforismi


"Il sangue porta solo altro sangue; adesso mi segue dappertutto, come fosse la mia ombra, e in quanto tale non me ne libero mai."

Joe Abercrombie, Il richiamo delle spade, Gargoyle, 2013

mercoledì 4 febbraio 2015

Intervista su Oubliette Magazine

Ciao ragazzi, martedì, Pietro De Bonis mi ha sottoposto a una bella intervista su Oubliette Magazine nella quale abbiamo discusso de Il Tempio di Premaliuk e della mia passione per il fantasy.
La trovate qui.

-----------------------------------
Seguimi anche su:

Ferdinando I d'Aragona, sovrano del Regno di Napoli


Il 4 febbraio 1459, Ferdinando I d'Aragona venne solennemente incoronato nella Cattedrale di Barletta sovrano del Regno di Napoli.

-----------------------------------
Seguimi anche su:

martedì 3 febbraio 2015

Rotta su Gibilterra di Bruce J. Hawker

La Mondadori ha reso noto che il ventottesimo volume di Historica, “Bruce J. Hawker – rotta su Gibilterra” di William Vance sarà in distribuzione nelle edicole, fumetterie e librerie dal 6 Febbraio 2015.

“Bruce J. Hawker – rotta su Gibilterra” raccoglie i primi 4 volumi della serie “Bruce J. Hawker” pubblicati da Lombard tra il 1985 e il 1987.

La Storia:

Bruce J. Hawker, tenente della Royal Navy, la potente marina inglese che nel XVIII e XIX secolo dominò i mari e fu la custode dell’impero di Sua Maestà, cade vittima di un’ingiustizia e viene disonorato, perdendo i gradi e, con essi, la sua ragione di vita. Ma la stessa sorte che lo ha condotto dal ponte di comando della H.M.S. Lark all’inferno delle galere della H.M.S. Thunder lo mette di fronte ai vascelli spagnoli e ai rovesci del mare. E nel pericolo gli eroi sanno distinguersi dagli uomini comuni e prendere il destino nelle proprie mani. Hawker ha poi un altro motivo per tornare sulla terra ferma: Rawena, la bella gitana che lui ha salvato e che lo aspetta.
“Bruce Hawker, voi siete considerato indegno di servire la Marina di Sua Maestà e del grado di tenente!”

Ammiragliato britannico

 -----------------------------------
Seguimi anche su:

lunedì 2 febbraio 2015

Anteprima: Red country di Joe Abercrombie

Scheda:
Titolo: Red country
Autore: Joe Abercrombie
Editore:  Gargoyle
Traduttore: Tavani B.
Genere: grimdark fantasy / fantasy
Data di pubblicazione: 2015
Prezzo:  € 24,90
Pagine: 640 p., rilegato


Trama: Shy Sud sperava di poter seppellire il suo cruento passato e cavalcare via con un bel sorriso sulla faccia, ma prima dovrà rispolverare le maniere forti per riprendersi la sua famiglia. E lei non è certo tipo da tirarsi indietro di fronte a ciò che è necessario fare. Così si metterà sulle tracce dei rapitori con un paio di buoi e il suo codardo patrigno Agnello a farle compagnia. Ma anche lui ha seppellito un sanguinoso passato e nelle Terre Remote, dove non c'è Legge, il passato non rimane a lungo sotto terra. Il loro viaggio li porterà per aride piane fino a una città di frontiera stritolata nella morsa dell'avidità, tra faide, duelli e massacri, e poi fino in cima alle inesplorate montagne verso la resa dei conti con gli Spettri. E come se tutto questo non fosse abbastanza, saranno costretti a una scomoda alleanza con Nicomo Cosca, il famigerato mercenario, e il suo scriteriato legale Tempio, due uomini di cui nessuno dovrebbe fidarsi...

domenica 1 febbraio 2015

L’amuleto del dio pazzo di Michael Moorcock – La saga della Runa Magica (Hawkmoon) vol. 2

Scheda:
Titolo: L’amuleto del dio pazzo
Titolo originale: Sorcerer's Amulet o The Mad God's Amulet
Serie: La saga della Runa Magica (Hawkmoon) vol. 2
Autore: Michael Moorcock
Editore:  TEA
Collana: Teadue
Genere: fantasy/sword and sorcery/science fantasy/grimdark fantasy
Traduttore: Mariagrazia Bianchi
Data di pubblicazione: 1968
Data di pubblicazione italiana: 1992 (Longanesi 1978)
Pagine: 174
Non disponibile

Trama: Dorian Hawkmoon, il duca di Koln, l'eroe che la Runa Magica ha eletto
a suo paladino, sta tornando verso la Kamarg. Ma non troverà la pace sperata dopo essersi liberato dal sortilegio del Gioiello della Morte: il castello del conte Brass è stretto d'assedio dagli eserciti dell'Impero Nero, molti suoi amici sono periti in battaglia e la sua amata Ysselda è stata rapita. La luce sinistra dell'Amuleto Rosso si accende sulla strada di Dorian: solo l'eroe della Runa Magica può strapparlo al dio pazzo e usarne i poteri nel nome del Bene…