Chi sono


Francesco La Manno (Casale Monferrato, 17 Aprile 1981) ha conseguito la laurea magistrale in giurisprudenza presso l’Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro di Alessandria. Attualmente svolge la professione di agente di commercio. Ama la lettura e il fantasy. Da novembre 2014 collabora regolarmente con TrueFantasy, proponendo recensioni e articoli, e occupandosi della rubrica True Sword&Sorcery. Nel 2016 è diventato socio ordinario della World SF Italia e, insieme ad Alessandro Iascy, ha fondato Italian Sword&Sorcery, movimento culturale che ha come obiettivo la divulgazione dell’omonimo genere letterario. Sempre nello stesso anno, ha curato la pubblicazione de “Gli Universi di Ailus – Heroic Fantasy Vol.1”, antologia di racconti e saggi di spada e stregoneria, edita da Ailus Editrice, dove compare anche la sua short story, Il tempio di Premaliuk. Nel 2017, ha curato la pubblicazione di “Eroica”, antologia di racconti e apparati critici di fantasia eroica, edita da Watson edizioni, in cui è presente il suo saggio “Il contributo di Clark Ashton Smith allo sword and sorcery”. Oltre alla lettura, ama il cinema, il brazilian jiu jitsu, le mixed martial arts, i viaggi, il fitness, la corsa e la musica (un po’ di tutto, ma in particolare la disco ’80, l’electro e il synthwave).